Siccità, crollano le portate del Po e dei fiumi del Nord Italia

0
283

In crollo le portate d’acqua del Po e in generale dei fiumi del Nord Italia, ‘tengono’ i grandi laghi, ad eccezione di quello di Como e problemi anche, per quanto riguarda il resto d’Italia, nelle Marche, in Puglia e Basilicata. É la fotografia sulle risorse idriche italiane fatta dall’Osservatorio Anbi (Associazione Nazionale Bonifiche Irrigazioni). Il calo riguarda in particolare il bacino Padano mentre, seppur in diminuzione, restano sopra le medie stagionali (ad eccezione del lago di Como) le quantità idriche, trattenute nei laghi Maggiore, Garda ed Iseo.

L’articolo completo su www.repubblica.it