La rivoluzione dell’oculistica e il rilancio dell’ospedale Oftalmico

0
8

La conferma del piano di rilancio arriverà solo con la delibera della giunta della Regione che approva il nuovo atto aziendale della Asl Città di Torino. Ma salvo sorprese, l’ospedale Oftalmico ridotto, almeno sulla carta, due anni e mezzo fa a semplice casa della salute tra mille polemiche, ora si prepara a essere riconosciuto di nuovo come presidio ospedaliero. 

L’articolo completo su www.torino.corriere.it