In Piemonte è stato raggiunto l’accordo per la distillazione di crisi

0
138

TORINO – Sono 4 i milioni di euro che il Piemonte ha deciso di investire per distillare 42 mila ettolitri di vini che, a causa della crisi per la pandemia di coronavirus, hanno fatto crescere le giacenze oltre il livello fisiologico. L’intesa con la Regione è stata raggiunta nel pomeriggio di ieri, lunedì 13 luglio, durante l’incontro tra l’assessore Marco Protopapa e i rappresentanti della filiera vitivinicola.

L’articolo completo su www.radiogold.it