Chivasso, ospedale da record: per la prima volta al mondo ridotta un’ernia addominale in laparoscopia

0
148

CHIVASSO- All’ospedale di Chivasso, per la prima volta al mondo, è stato effettuato un intervento per ridurre un grosso laparocele (un’ernia addominale post intervento alla prostata) in endoscopia ad un uomo di 53 anni. L’equipe della Chirurgia Generale B di Chivasso composta dai dottori Salvatore Cuccomarino, Alberto Jannaci e Luca Bonomore ha ridotto l’ernia con la tecnica di separazione anatomica dei componenti secondo Carbonell per via endoscopica. Ovvero sono state applicate tre piccole incisioni sovra-pubiche da meno di un centimetro invece della grande incisione verticale xifo-pubica.

L’articolo completo su www.lastampa.it