Tumore al seno, gravidanza sicura per mamma e neonato anche dopo cure oncologiche

0
9

Genova-  Raggiunto dall’Ospedale Policlinico San Martino un nuovo traguardo in ambito oncologico. Sulla prestigiosa rivista americana Journal of Clinical Oncology è stato recentemente pubblicato uno studio, coordinato da Matteo Lambertini, medico e ricercatore rispettivamente presso la Clinica di Oncologia Medica e il Dipartimento di Medicina Interna e Specialità Mediche dell’Università degli Studi di Genova, che ha permesso di dimostrare come la gravidanza in donne con pregresso tumore alla mammella e portatrici di mutazioni dei geni BRCA (geni che in forma mutata possono predisporre la donna ad un aumentato rischio di ammalarsi) non abbia conseguenze negative sulla salute delle madri e dei neonati.

L’articolo completo su www.insalutenews.it