Distanziamento e mascherine, confermate le regole della Liguria per autobus e treni

0
112

Genova – In questa Fase 2 dell’emergenza coronavirus, Regione Liguria ha ribadito di aver adottato per il contenimento del contagio le linee guida approvate il 6 agosto scorso dalla Conferenza delle Regioni; le disposizioni, «in continuità con quelle già in vigore», sono prorogate sino al 7 settembre: In particolare, per quanto riguarda i mezzi di trasporto pubblico resta l’obbligo di indossare la mascherina per coprire naso e bocca (sia per i posti in piedi sia seduti, da mantenere per tutto il periodo di permanenza a bordo), ma non c’è riduzione dei posti disponibili, «mantenendo le giuste precauzioni, ma senza diminuire l’offerta dei posti sui treni e sugli autobus».

L’articolo completo su www.ilsecoloxix.it