Regina Margherita | Due bambini salvati con un doppio trapianto combinato fegato-rene

0
169

L’emergenza coronavirus li ha costretti a stare a Torino due mesi oltre il previsto, ma questo viaggio è stato necessario per salvare la loro vita. Sono due bambini serbi di 13 e 7 anni arrivati a Torino all’ospedale Infantile Regina Margherita nel 2019 per essere curati attraverso un trapianto combinato di fegato e di rene per una grave malattia congenita che coinvolge entrambi gli organi, portando alla dialisi e alla cirrosi epatica sin dai primi anni di vita. Ora i due bambini sono da poco rientrati nella loro casa a Belgrado con la riapertura delle frontiere, dopo la chiusura forzata dalla grave emergenza Covid-19 e giusto in tempo prima della nuova chiusura.

L’articolo completo su www.torinotoday.it