Dispositivi “indossabili” per monitorare i pazienti covid: lo studio a cui ha partecipato il Politecnico di Torino

0
103

Prevedere l’escalation dei sintomi dei pazienti covid-19 tramite la tecnologia mHealthe per monitorare e mitigare gli effetti della pandemia. E ciò su cui si basa lo studio coordinato dallo Spaulding Rehabilitation Hospital di Boston, condotto da un team internazionale di 60 scienziati a cui ha partecipato anche il Politecnico di Torino, con il lavoro del professor Danilo Demarchi del Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni.

L’articolo completo su www.torinotoday.it