Il Centro Disturbi del Comportamento Alimentare di Cuneo: un “fiore all’ occhiello” in Piemonte.

0
95

Così è stato definito il Centro di Cuneo dal Prof. Abbate-Daga, Ordinario di Psichiatria del Centro Pilota per i Disturbi del Comportamento Alimentare della Città della Salute e della Scienza di Torino, durante il meeting regionale del 16 Settembre 2020. L’esperienza clinica del Centro di Cuneo ha portato, nel corso degli anni, l’ equipe costituita da psichiatri, psicologi, nutrizionisti, dietologi, infermieri e OSS, come da linee guida nazionali e internazionali, a delineare  dei percorsi di cura dedicati per ogni singolo disturbo specifico (anoressia, bulimia, disturbo da alimentazione incontrollata) anche se la realtà clinica attuale si è complicata poiché questi disturbi possono presentarsi insieme nello stesso paziente con tempistiche diverse.

L’articolo completo su www.cuneo24.it