Come è cambiata l’incidenza degli infarti acuti ai tempi del Covid 19: i dati dell’Europa da una ricerca nata a Novara

0
91

La pandemia da Covid-19 ha influito notevolmente sul numero di infarti acuti registrati nel 2020 in Europa: a questo risultato è arrivato il team guidato da Giuseppe De Luca, professore di Cardiologia all’Università del Piemonte Orientale di Novara, che ha concluso il Registro Europeo Covid sull’infarto acuto, il più grande al mondo sull’argomento.

L’articolo completo su www.quotidianopiemontese.it