Coronavirus, in Piemonte la Regione lancia un bando per la ricerca di laboratori

0
106

Potenziare il numero dei laboratori di strutture pubbliche o private per processare un maggior numero di tamponi e affiancare le aziende sanitarie nelle attività di screening sulla popolazione in questo periodo di emergenza sanitaria per il Piemonte.

La Regione, con una procedura d’urgenza, ha infatti lanciato un bando, che prevede un massimale previsto di copertura di 201.960.000 euro, che scadrà lunedì 9 novembre, al quale possono partecipare le strutture, sia pubbliche che private, che abbiano un servizio di prestazioni specialistiche di laboratorio in grado di effettuare, su richiesta specifica, la ricerca di Covid-19.

L’articolo completo su www.novaratoday.it