Tumore della vescica, al Maria Pia Hospital un innovativo intervento di ricostruzione su un paziente di 64 anni

0
8

L’équipe di Urologia di Maria Pia Hospital di Torino riserva una grande attenzione alle problematiche oncologiche nell’ambito del tumore alla vescica. A testimoniarlo un recente caso che ha coinvolto un uomo di 64 anni affetto da tumore vescicale infiltrante, sottoposto ad una specifica ricostruzione vescicale che ha consentito di conservare le funzionalità urinarie e sessuali. Il dottor Mauro Mari, responsabile dell’Unità Operativa di Urologia, con la collaborazione dei dottori Andrea Cugudda e Davide Vaccino, si è occupato della diagnosi e del trattamento della neoplasia del paziente in questione, un fumatore. Proprio il tabagismo è infatti uno dei fattori di rischio per questo tipo di tumore, insieme all’esposizione professionale a sostanze nocive contenute in vernici e solventi.

L’articolo completo su www.torinotoday.it