Salvato un prezioso habitat in alta Valle Tanaro

0
92

Salvato un prezioso habitat in alta Valle Tanaro. Lo confermano i risultati preliminari di uno studio del Dipartimento di Scienze dell’Università di Roma Tre effettuato su aree umide, alle pendici del Marguareis. Un complesso di stagni e torbiere nel Vallone dei Maestri, situato tra il Colle del Lago dei Signori e il pianoro di Sant’Erim, che nel 2019 è stato sottoposto ad azioni di miglioramento dell’habitat a cura dell’Ente di gestione Aree Protette Alpi Marittime. Gli interventi realizzati con il cofinanziamento del Piano di sviluppo rurale della Regione Piemonte sono consistiti in opere di regimazione delle acque e per la protezione dal pascolo del bestiame in alpeggio oltre che nella trasemina (dispersione di semi per aumentare la variabilità e la concentrazione della flora).
Tutto ciò per salvare un ambiente molto importante per la biodiversità.

L’articolo completo su www.cuneo24.it