Dal Nord Ovest – Osteoporosi Piemonte ha lanciato l’allarme sull’osteoporosi

0
83

La pandemia non ha colpito solo le persone che hanno contratto il covid, ma anche tutti quei pazienti che avevano bisogno di cure ma non ne hanno avuto la possibilità. Un’inchiesta del British Journal of Surgery ha stimato che sono stati 28 milioni gli interventi rimandati, 410 mila solo in Italia. All’annuale Congresso della Fondazione Osteoporosi Piemonte è stato lanciato l’allarme sull’incidenza della pandemia nella cura all’osteoporosi. Infatti, se gli interventi rimandati sono stati così numerosi, per le visite di prevenzione e controllo è andata anche peggio. 

L’articolo completo su www.newsbiella.it