Tre trapianti il giorno di Natale alle Molinette: il coronavirus non ha fermato le donazioni di organi

0
110

Grazie a tre trapianti, rispettivamente di doppio polmone, di fegato e di rene, i medici dell’ospedale Molinette di Torino (azienda ospedaliera Città della Salute e della Scienza) hanno restituito ottime speranze di vita ad altrettanti pazienti nella giornata di Natale, venerdì 25 dicembre 2020. Il tutto come sempre con la regia del coordinamento regionale trapianti diretto dal professor Antonio Amoroso. I trapianti sono tecnicamente riusciti. E il coronavirus non ha fermato le donazioni di organi.

L’articolo completo su www.torinotoday.it