Coronavirus: secondo uno studio il distanziamento di un metro non ha fondamenti scientifici

0
12

Fin dall’inizio dell’emergenza, l’Oms ha identificato nel distanziamento sociale un’arma necessaria per rallentare la pandemia da Coronavirus. Sebbene la campagna vaccinale sia iniziata, le regole di distanziamento, dell’uso della mascherina e dell’igienizzazione delle mani saranno fondamentali per molto tempo ancora. In materia di distanziamento, l’Organizzazione Mondiale per la Sanità ha fissato ad un metro la distanza necessaria per impedire alle goccioline, i famosi “droplets”, di viaggiare da un individuo ad un altro. Ma un metro è sufficiente? Uno studio congiunto di diverse università ed istituti ha dimostrato che, in realtà, l’indicazione di un metro dell’Oms non ha fondamenti scientifici. Pertanto, al momento, la mascherina rimane l’unica certezza per l’interruzione del contagio.

L’articolo completo su urbanpost.it