Dalle App un aiuto per prevenire il declino cognitivo. Progetto My-AHA finanziato dalla UE e coordinato da UniTO

0
19

 Prevenire e arrestare la fragilità e il declino cognitivo, garantendo una buona qualità della vita nell’invecchiamento. È questa una delle maggiori sfide per la sanità del 21° secolo: la maggiore aspettativa di vita degli ultimi decenni si traduce infatti in un significativo aumento del numero di persone affette da demenza che, com’è noto, si manifesta soprattutto negli anziani.

L’articolo completo su www.insalutenews.it